Cina, Cannavaro punta alla riconferma: "Me la merito"

Adx

Roma, 3 dic. (askanews) - E' una rivincita non da poco quella di Fabio Cannavaro che ha vinto con il Guangzhou Evergrande il campionato cinese dopo aver rischiato anche l'esonero. Ora la prossima partita è sul rinnovo: "So che sono stati fatti molti nomi per sostituirmi, compresi Mourinho, Zidane e Scolari, e che i tifosi di un club del livello dell'Evergrande sperano sempre di avere i migliori allenatori in circolazione - ha detto al Guangzhou Daily - Quindi chi siede su questa panchina deve affrontare certe pressioni. Io non sono perfetto, è chiaro, ma è impossibile piacere a tutti". "Spero di ridurre ulteriormente l'età media della squadra, avere cambi migliori e continuare a fornire nuovi talenti per la nazionale". Con la necessità di svecchiare la rosa e i tanti problemi di inizio stagione Cannavaro definisce questa vittoria "un miracolo" e il centrocampista brasiliano Paulinho "un supereroe".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...