Clamoroso dalla Spagna: la Juve pensa a Dembélé (gratis) per il 2022

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

A differenza degli ultimi, concitati, giorni di Superlega in casa Juventus si torna a parlare di mercato, per un'operazione che coinvolgerebbe anche il Barcellona alleato nel progetto del nuovo torneo europeo.

Ousmane Dembele in azione | Quality Sport Images/Getty Images
Ousmane Dembele in azione | Quality Sport Images/Getty Images

Secondo quanto rivelato dal quotidiano iberico Sport, infatti, sarebbe cominciata una trattativa che avrebbe del clamoroso: quella per portare a Torino in bianconero Ousmane Dembélé, giovane attaccante classe 1997 in forza ad un Barcellona che, nel 2017, spese la cifra record di 135 milioni di euro per portarlo via dal Borussia Dortmund. Sport, più nel dettaglio, ha spiegato che l'entourage del calciatore sarebbe già in trattativa con la Juve per portarlo alla corte di Agnelli nel 2022, addirittura gratis.

Gli intoppi, e non da poco, sono chiaramente economici: Dembélé vorrebbe un sensibile aumento di stipendio rispetto a quello percepito dal Barça, si legge sul Corriere dello Sport, e inoltre ci sarebbero anche le pesanti commissioni per i suoi agenti. Da par suo il club blaugrana attende ancora la risposta alla proposta di rinnovo, ma se dovesse arrivare un "no" proverebbe a cederlo in estate per una cifra che va dai 50 ai 60 milioni di euro.

Segui 90min su Instagram.