Clamoroso Osvaldo: "In Nazionale fumavo con Buffon e Prandelli"

Goal.com
Pablo Osvaldo si lascia andare ad un inatteso retroscena: "In Nazionale fumavo nello spogliatoio con Buffon e il ct".

Clamoroso Osvaldo: "In Nazionale fumavo con Buffon e Prandelli"

Pablo Osvaldo si lascia andare ad un inatteso retroscena: "In Nazionale fumavo nello spogliatoio con Buffon e il ct".

Un Pablo Osvaldo fuori dagli schemi, proprio come quando era calciatore. Appesi gli scarpini al chiodo, l'ex attaccante tra le altre di Inter, Juventus e Roma si lascia andare ad un inatteso retroscena.

Intervistato da 'Fox Sports Radio', ecco l'aneddoto legato ai tempi in cui indossava la maglia delll'Italia: "In Nazionale fumavo nello spogliatoio insieme a Buffon e al commissario tecnico".

Il ct azzurro in questione sarebbe Cesare Prandelli, colui che diede fiducia ad Osvaldo decidendo di convocarlo come oriundo e che stando alla confidenza fatta avrebbe condiviso il singolare momento in compagnia del buon Pablo e del numero uno della Juventus.

L'ex punta, oggi componente di una rock band in Argentina, lasciĆ² il calcio lo scorso settembre dopo aver rescisso col Boca Juniors per essere stato sorpreso (guarda caso) a fumare una sigaretta davanti ai compagni dopo il match di Copa Libertadores contro il Nacional. L'animo ribelle ha prevalso.

Potrebbe interessarti anche...