Clamoroso Ronaldo, ora può restare alla Juve: c'è la proposta di Mendes

·1 minuto per la lettura

Da settimane ormai, anche complice il ritorno di Massimiliano Allegri in panchina, il mondo Juventus era convinto che la nuova stagione sarebbe ripartita senza Cristiano Ronaldo. E anche il calciatore sia dopo la fine del campionato che durante l'Europeo (da cui è stato eliminato con il suo Portogallo), non ha fatto nulla per confermare o smentire il possibile addio ai bianconeri dopo tre stagioni e uno score da 81 reti in 97 presenze.

Jorge Mendes | Pier Marco Tacca/Getty Images
Jorge Mendes | Pier Marco Tacca/Getty Images

Tante le voci degli ultimi tempi che avrebbero prima voluto un ritorno di Ronaldo al Real Madrid o al Manchester United (che aveva offerto un biennale da 20 milioni di euro netti), oltre alla nuova avventura al Paris Saint Germain (che però non cederà Kylian Mbappé), ma l'ultima arrivata avrebbe dell'incredibile. La riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, che spiega come adesso ci sia la possibilità per CR7 di restare ancora alla Juve. Il suo (potente) agente Jorge Mendes avrebbe proposto al club bianconero un nuovo contratto con scadenza al 30 giugno 2023.

Ronaldo con il Portogallo a Euro 2020 | Alexander Hassenstein/Getty Images
Ronaldo con il Portogallo a Euro 2020 | Alexander Hassenstein/Getty Images

Una proposta accolta con soddisfazione da Andrea Agnelli (e anche da Max Allegri), anche se non si è ancora parlato di cifre - che dovranno essere viste al ribasso rispetto ai circa 30 milioni che ora guadagna Ronaldo -. E nel frattempo l'attaccante è atteso a Torino a fine luglio.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli