Colpaccio Atalanta che batte la Juventus 1-0 allo Stadium

·1 minuto per la lettura

AGI - Grandissimo colpo dell'Atalanta, che si prende la terza vittoria consecutiva in campionato espugnando l'Allianz Stadium.

Battuta la Juventus 1-0 grazie al lampo del solito Zapata, a segno per la settima gara di fila: la squadra di Gasperini agguanta momentaneamente al terzo posto l'Inter, impegnata più tardi con il Venezia, mentre gli uomini di Allegri, dopo il tonfo con il Chelsea in Champions, tornano a perdere anche in Serie A restando fermi in ottava posizione.

ritmi alti e tantissimo equilibrio nelle prime battute di gioco, con la prima vera occasione del match che capita ai bianconeri intorno al 20', quando McKennie lancia Chiesa a tu per tu con Musso, ma Toloi è provvidenziale nel recuperare e murare la conclusione dell'attaccante.

Al 28' però a passare in vantaggio è la Dea: Morata sbaglia una sponda per Dybala, Djimsiti intercetta mandando in porta Zapata che, tenuto in gioco da de Ligt, batte Szczesny per l'1-0 atalantino.

La Juve prova a rialzare la testa nella ripresa e poco dopo l'ora di gioco si fa insistente nella metà campo ospite, sfiorando il pari al 65' con Rabiot, il cui mancino da fuori area viene deviato da Musso quel tanto che basta per mettere in corner.

Nel finale, da una situazione di corner, ci prova anche de Ligt all'altezza del secondo palo, ma la sua conclusione viene respinta dalla difesa nerazzurra, sempre attenta in ogni situazione.

L'ultimo disperato tentativo bianconero è la punizione dal limite di Dybala in pieno recupero, l'argentino però è sfortunatissimo nel colpire la parte superiore della traversa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli