Commisso sogna il colpo Ibrahimovic

Sportal.it

"Potrei giocare ancora facilmente in Premier League, ho già dimostrato di saperlo fare. Quindi se il Manchester United ha bisogno di me, sono qui". A dirlo, qualche giorno fa, è stato Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, ormai da quasi un anno e mezzo gioca negli Stati Uniti, nei Los Angeles Galaxy. Ma non ha mai nascosto la convinzione di potere fare la differenza anche nei campionati più importanti, nonostante abbia quasi 38 anni.

Secondo quanto riferisce il 'Corriere dello Sport' l'ex di Juve, Inter e Milan sarebbe un sogno della Fiorentina del nuovo proprietario Rocco Commisso.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...