Comprò azioni Tesla a 7,50 dollari: 39enne diventa milionario

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Jason Debolt (Foto dal profilo Facebook)
Jason Debolt (Foto dal profilo Facebook)

Jason DeBolt, prima ingegnere di software in Google e ora in Amazon, ha iniziato a comprare azioni Tesla nel 2013 a soli 7,50 dollari, e adesso che ha compiuto 39 anni ha raggiunto 12 milioni di dollari di azioni.

A rivelarlo è stato lui stesso in un post su Twitter: "Oggi vado in pensione, all'età di 39 anni". A stupire è soprattutto il fatto che DeBolt abbia raggiunto una cifra record puntando su un'unica società, quando chi compra azioni solitamente scommette su più titoli.

Ramp Capital, blog finanziario americano che ha raccontato la storia del 39enne, ha sottolineato come DeBolt abbia anche perso in un solo giorno 1,3 milioni di dollari a causa delle oscillazioni del mercato. Eppure il ragazzo ha continuato a credere nel visionario Elon Musk ed è convinto che queste auto elettriche riserveranno delle sorprese nel futuro: "Questa società ha appena iniziato - ha spiegato il 39enne - Potremmo non vedere una società come Tesla nei prossimi 50 anni".

GUARDA ANCHE: Il fondatore di Tesla Elon Musk diventa uomo più ricco del mondo