I concetti della Masia alla guida del Qatar

Getty Images

La scuola della Masia blaugrana dietro la nazionale del Qatar, paese ospitante degli imminenti Mondiali e alla prima, storica partecipazione alla competizione iridata. Il commissario tecnico della selezione "Al-Annabi" è il catalano classe 1975 Félix Sánchez Bas, cresciuto da tecnico delle giovanili del Barcellona (città natia), passato per l'Under 20 2 23 della nazionale del Golfo e già capace di passare alla storia dalle parti di Doha, grazie alla vittoria della Coppa d'Asia nel 2019 contro il Giappone.

Il Qatar è stato inserito nel gruppo A con Ecuador (contro cui esordirà), Senegal e Olanda e, da padrone di casa, può giocarsi le sue carte. In rosa, il difensore capoverdiano-portoghese Pedro Miguel, naturalizzato per via della sua lunghissima militanza (dal 2011) nel campionato qatariota. Capocannoniere storico della nazionale del Qatar? Un altro col doppio passaporto: l'uruguaiano Sebastián Soria, classe 1983 e in nazionale fino al 2017. Al Qatar - che ovviamente non ha affrontato il percorso qualificatorio in qualità di paese ospitante - prima dell'inizio del Mondiale casalingo, non resta che disputare l'amichevole contro Panama, in programma sabato (5 novembre).