Conference League finale, 72 arresti tra tifosi Feyenoord a Rotterdam

(Adnkronos) - Sono 72 gli arresti a Rotterdam per i disordini e gli incidenti causati in nottata nella città dai tifosi del Feyenoord dopo la vittoria della Roma in Conference League. Due operatori dei servizi di emergenza sono rimasti leggermente feriti, secondo quanto riferito dall'emittente Nos, mentre un autobus ed un tram sono stati danneggiati.

"Pesanti danni" sono stati causati dai tifosi in varie zone di Rotterdam, secondo quanto ha riportato un portavoce della polizia precisando che gli agenti sono stati costretti ad usare gli idranti. L'agenzia di stampa Anp ha riferito che i tifosi del Feyenoord hanno lanciato petardi, pietre, bicchieri e bottiglie contro la polizia. La partita è stata seguita su vari schermi giganti in città e nello stadio De Kuip.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli