Coni: Presidente Petrucci si e' dimesso, la reggenza ad Agabio

Adnkronos

Roma, 14 gen. - (Adnkronos) - Il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Giovanni Petrucci, si e' dimesso questa sera dall'incarico, in seguito alla sua avvenuta elezione, sabato 12 gennaio, alla Presidenza della Federazione Italiana Pallacanestro. Petrucci, dopo aver rassegnato le dimissioni, ha comunicato la sua decisione - con una lettera - al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, al Presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Monti, e al Ministro per gli Affari Regionali, Turismo e Sport, Piero Gnudi.

Ai sensi dell'articolo 8 comma 2 dello Statuto del CONI, a Petrucci subentra come reggente il Vice Presidente vicario, Riccardo Agabio, attualmente Presidente della Federazione Ginnastica d'Italia. Agabio restera' nel ruolo di reggente del CONI fino al Consiglio Nazionale Elettivo, gia' convocato per martedi' 19 febbraio 2013.

Petrucci e' stato Presidente del Coni dal 29 gennaio 1999 ad oggi, risultando il piu' longevo in carica della storia dell'ente dopo Giulio Onesti. Durante la sua gestione l'Italia ha avuto, tra l'altro, l'onore di ospitare i Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006. Petrucci ha guidato il CONI in sette Olimpiadi, di cui 4 estive e 3 invernali, durante le quali le atlete e gli atleti azzurri hanno conquistato complessivamente 150 medaglie, di cui 49 d'oro, 42 d'argento e 59 di bronzo.

Visualizza commenti (0)
  • Us Open, Vinci al terzo turno, oggi quattro azzurre

    Us Open, Vinci al terzo turno, oggi quattro azzurre

    In campo Errani, Pennetta e doppia sfida Italia-Germania Altro »

    Askanews - 1 ora 3 minuti fa
  • Us Open, Djokovic e Nadal sulla strada di Seppi e Fognini

    Us Open, Djokovic e Nadal sulla strada di Seppi e Fognini

    I due azzurri avanzano al terzo turnno, ora ostacoli durissimi Altro »

    Askanews - 1 ora 3 minuti fa
  • Matri: bomber a caccia di riscatto

    Matri: bomber a caccia di riscatto

    Attaccante gira Italia o bomber con la valigia quasi sempre in mano. Difficile trovare una definizione precisa per Alessandro Matri, ma senza dubbio una delle qualifiche che potrebbe calzargli a pennello è proprio quella di giocatore in cerca di rilancio e forse anche di una fissa dimora, quella laziale per esempio. Tutto ebbe inizio dalle giovanili rossonere fino ad arrivare all'esordio di San Siro nella stagione 2003-2004. Poi per Matri iniziò un vero e proprio giro d'Italia, che nulla ha ovvimaente a che fare con il ciclismo. ... Altro »

    Sportitalia - 1 ora 18 minuti fa
  • Strootman riceve la visita di Garcia

    Strootman riceve la visita di Garcia

    Rudi Garcia ha voluto far sentire la sua vicinanza a Kevin Strootman recentemente sottoposto a un terzo intervento chirurgico ed è andato a trovarlo a Villa Stuart, fermandosi a parlare con l'olandese per circa 40 minuti,  l'olandese potrebbe tornare a disposizione per fine gennaio/inizio febbraio .  Altro »

    Sportitalia - 1 ora 33 minuti fa
  • DZEKO: "Amo le grandi partite"

    DZEKO: "Amo le grandi partite"

    Edin Dzeko ha parlato della gara a Bruxelles contro il Belgio: " Sappiamo che il Belgio giocando in casa sarà avvantaggiato. Mi piace essere sotto pressione e ogni punto in questo momento è importante. Loro sono una delle migliori squadre d’Europa, siamo consapevoli di dover giocare contro una compagine molto forte. Tutti amiamo le grandi partite, è per questo che gioco a calcio. I giocatori non hanno bisogno di ulteriori motivazioni, sappiamo cosa dobbiamo fare e farò del mio meglio per vincere. Dobbiamo giocare come una squadra. ... Altro »

    Sportitalia - 2 ore 2 minuti fa