Contatto con Ronaldo, un tifoso a Izzo: "Basta sceneggiate, non sei alla Juve"

Dopo l'allenamento, un tifoso del Torino ha invitato Izzo a non ripetere l'episodio di sabato: "Ti ha sfiorato, quelle sceneggiate non le fare".
Dopo l'allenamento, un tifoso del Torino ha invitato Izzo a non ripetere l'episodio di sabato: "Ti ha sfiorato, quelle sceneggiate non le fare".

Mentre tenta di dimenticare l'ennesima delusione in un derby, il Torino deve fronteggiare anche un rapporto non più sereno con i propri tifosi. Tanto che, oltre a Walter Mazzarri, anche Armando Izzo è finito nel mirino per colpa di un episodio divenuto celebre nelle ore successive alla gara con la Juventus.


Il fatto in questione è un contatto in area di rigore con Cristiano Ronaldo che ha fatto imbufalire l'ex difensore del Genoa. Il quale si è recato dall'arbitro, invocando un provvedimento che in realtà non è arrivato. E i tifosi del Torino come l'hanno presa? Non benissimo. Tanto che uno di loro, durante l'allenamento di ieri, ha invitato Izzo a non ripetere la protesta di sabato.

"Armando però basta sceneggiate. Non sei alla Juve. Ma la sceneggiata di Ronaldo, dai... che cazzo è successo? T'ha sfiorato... Ascolta, non ce l'ho con te. Per me sei da apprezzare, perché sei sempre l'ultimo a mollare. Però quelle sceneggiate non le fare, veramente. Al giro dopo gliela ridai. Anche se ti fai espellere, vedi poi come sarai osannato dai tifosi del Toro".

Izzo ha provato in qualche modo a giustificarsi, mentre firmava alcuni autografi, ma senza troppo successo. Il tifoso ha continuato a esprimere il proprio punto di vista al difensore del Torino, il quale ha infine accettato il 'consiglio'.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...