Conte chiude il discorso: "Voglio restare al Chelsea per molti anni"

L'allenatore del Chelsea allontana le voci sull'Inter e su un possibile addio: "Non penso al futuro, ma voglio restare qui per tanti anni".

E' il padrone indiscusso della Premier League con il suo Chelsea, ma le voci sul suo futuro continuano ad avere la meglio sulle prime pagine dei quotidiani inglesi, e non solo. Antonio Conte è forse il tecnico più ambito d'Europa, e lo sa bene l'Inter, ad esempio. 

In sede di conferenza stampa, l'ex allenatore della Juventus ha parlato così del futuro: "A me non piace parlare di quello che sarà, penso sempre al presente. Lo dico sempre, penso sia importante per me e per i giocatori concentrarci sul presente. Abbiamo un obiettivo importante da raggiungere".

Poi si scopre un po' di più: "Sono molto felice di essere l'allenatore del Chelsea e voglio continuare a esserlo per molti anni. Ho un ottimo rapporto con il club e quando ho bisogno di qualcosa, parlo con la società e cerchiamo sempre di trovare la soluzione giusta, insieme".

Infine, sul campionato inglese: "Abbiamo bisogno di 24 punti per vincere il campionato e dobbiamo pensare gara per gara. Se perdessimo solo tre partite da qui alla fine sarebbe comunque un buon risultato, non dimentichiamo che questo è un campionato molto duro e in ogni partita puoi perdere".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità