Conte: "Chiudiamo in vetta con la Juve"

Il tecnico dell'Inter Antonio Conte in conferenza stampa fa un bilancio del suo 2019, tornando sulla sua scelta di puntare sul club nerazzurro: "Abbiamo trovato un'intesa con l'Inter, forte anche del fatto che col direttore Marotta avevamo già lavorato insieme in passato. Mi è piaciuto molto quel che ha detto il presidente, l'ambizione della proprietà e la voglia di costruire qualcosa, sapendo tutti quanti che la base di partenza era lontana dalla possibilità di giocarci qualcosa di importante. Sono passati cinque mesi, sono contento di aver trovato questo gruppo di calciatori perché sicuramente la cosa che mi piace di più è venire qui al centro sportivo e lavorare con chi c'è qui, perché sono persone eccezionali. Tutti, non solo i calciatori. Tutti".

L'obiettivo è chiudere l'anno con una vittoria contro il Genoa e con gli stessi punti della Juventus: "Sarebbe un segnale sicuramente molto importante per noi, per il gruppo, per l’ambiente. Come ho detto prima ero molto preoccupato un po’ di tempo fa perchè c’era una situazione che ci costringeva a scelte obbligate, a puntare sempre sugli stessi calciatori e avevo detto che sarei voluto arrivare a Natale al meglio. Ora siamo lì, sarebbe fantastico se riuscissimo domani, in una situazione di emergenza, a vincere una partita molto importante. Incontriamo il Genoa che ha bisogno di punti e viene da una gara persa in casa, sappiamo il loro valore e al tempo stesso dobbiamo giocare con testa, cuore e gambe".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...