Convocati Francia: prima chiamata per Theo Hernandez e Veretout. C'è Maignan, resta fuori Giroud

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il ct Didier Deschamps ha diramato i convocati della Francia per i tre impegni di settembre validi per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022 contro Bosnia (1 settembre), Ucraina (4 settembre) e Finlandia (7 settembre): ci sono Jordan Veretout della Roma (prima convocazione in Nazionale maggiore), il portiere del Milan Mike Maignan, prima chiamata anche per il terzino rossonero Theo Hernandez. Resta invece fuori Olivier Giroud. L'elenco:

Portieri: Hugo Lloris (Tottenham), Mike Maignan (Milan), Steve Mandanda (Marsiglia).

Difensori: Lucas Digne (Everton), Leo Dubois (Lione), Theo Hernandez (Milan), Presnel Kimpembe (PSG), Jules Kounde (Siviglia), Dayot Upamecano (Bayern Monaco), Raphael Varane (Manchester United), Kurt Zouma (Chelsea).

Centrocampisti: N'Golo Kanté (Chelsea), Paul Pogba (Manchester United), Aurelien Tchouameni (Monaco), Corentin Toliso (Bayern Monaco), Jordan Veretout (Roma).

Attaccanti: Karim Benzema (Real Madrid), Kingsley Coman (Bayern Monaco), Moussa Diaby (Bayer Leverkusen), Antoine Griezmann (Barcellona), Thomas Lemar (Atletico Madrid), Anthony Martial (Manchester United), Kylian Mbappé (PSG).

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli