Copa America 2021: tutto quello che devi sapere sulla finale Argentina-Brasile

·3 minuto per la lettura

Cresce l'attesa per la finale della Copa America 2021 tra Argentina e Brasile, che si daranno appuntamento nella prestigiosa cornice dello stadio Maracanà domenica 11 luglio alle ore 2.00 italiane. Siamo alla resa dei conti tra due Paesi che nutrono una rivalità calcistica centenaria, il cui unico desiderio è imporre la propria supremazia sull'altro e dimostrare quale sia la filosofia, non giusta ma vincente ed efficace, di intendere il futbol.

Chi è più forte tra Argentina e Brasile?

Argentina-Brasile | Pedro Vilela/Getty Images
Argentina-Brasile | Pedro Vilela/Getty Images

L'Argentina vuole alzare un trofeo che manca dal 1993, escludendo gli ori olimpici conquistati nel 2004 e nel 2028, e cancellare le delusioni recenti che risalgono ai Mondiali 2014 e alle due finali di Copa America perse contro il Cile tra il 2015 e il 2016. L'Albiceleste arriva all'appuntamento più importante dopo aver dominato il girone di qualificazione con sette gol realizzati e soltanto due subiti. Ai quarti poca storia contro l'Ecuador (3-0), ma in semifinale la formazione di Scaloni ha dovuto sudare fino ai rigori per superare la Colombia. Il livello delle prestazioni non è stato elevato, con un gioco a tratti inespresso. Ma la forza dell'Argentina risiede nel gruppo e il suo leader, Messi: quattro gol e cinque assist all'attivo per il fuoriclasse del Barcellona.

Il Brasile ha ottenuto il massimo risultato con il minimo sforzo. Goleade nel girone contro Venezuela (3-0) e Perù (4-0), poi un pareggio con l'Ecuador con la qualificazione già in tasca e vittorie di misura durante la fase a eliminazione diretta. È proprio il cinismo il tratto distintivo della squadra di Tite, che ha deciso di lasciare a casa lo spettacolo e riproporre sul campo un gioco diretto e vincente. Per questo motivo i bookmakers considerano la Seleçao come la favorita della sfida: significherebbe replicare l'ultimo successo del 2019 e mettere in bacheca la decima Copa America della sua storia.

Argentina-Brasile: Messi contro Neymar

Lionel Messi, Neymar | Buda Mendes/Getty Images
Lionel Messi, Neymar | Buda Mendes/Getty Images

La sfida nella sfida, quella tra Messi e Neymar. Due amici, ex compagni di squadra e protagonisti di tante battaglie (non soltanto l'uno al fianco dell'altro). Non si tratta della prima volta che le leggende argentina e brasiliana si sfidano in una finale. Il primo precedente risale ai tempi in cui Neymar giocava nel Santos: era la finale del Mondiale per Club, contro un Barcellona troppo più forte dei sudamericani. Nelle altre quattro circostanze, Messi ha sempre perso. Ed è per questo che la Pulce vorrebbe interrompere la maledizione con la sua Nazionale. In palio c'è anche il Pallone d'Oro, incentivo in più per dare prestigioso alla sua partita.

Argentina-Brasile: le probabili formazioni

Argentina | NELSON ALMEIDA/Getty Images
Argentina | NELSON ALMEIDA/Getty Images

ARGENTINA (4-3-3): E. Martinez; Molina, Pezzella, Otamendi, Tagliafico; De Paul, Paredes, Lo Celso; Messi, L. Martinez, N. Gonzalez. Ct: Scaloni.

BRASILE (4-3-3): Ederson; Danilo, Marquinhos, Thiago Silva, Renan Lodi; Paquetá, Casemiro, Fred; Everton, Neymar, Richarlison. Ct: Tite.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli