CALCIOMERCATO:

Coppa Davis - Berdych e Stepanek ribaltano la Spagna: 2-1

Il doppio ceco infligge la prima sconfitta dell'anno in Davis ai "maestri" Lopez-Granollers: 3-6, 7-5, 7-5, 6-3 il finale. Repubblica ceca che ora conduce 2-1 sulla Spagna e può guardare all'ultima giornata con più ottimismo. Domenica le sfide decisive: Berdych-Ferrer e Stepanek-Almagro

Eurosport
Coppa Davis - Berdych e Stepanek ribaltano la Spagna: 2-1
.

Visualizza foto

La Coppa Davis, nel suo DNA, da sempre nasconde sorprese e se ieri alla fine ha rispettato i pronostici, oggi invece ha regalato il primo risultato inaspettato di questa sua 100esima edizione. I “maestri” freschi vincitori di Londra 2012 Lopez e Granollers devono inchinarsi in 4 set alla voglia di vincere dei padroni di casa Stepanek e Berdych. Il 3-6, 7-5, 7-5, 6-3 che porta il punto del 2-1 alla Repubblica Ceca è infatti una prova di rabbia del doppio ceco che, partito male e destinato in avvio partito a lasciare spazio alle perfette alchimie dei catalani, si è invece ritrovato di gioco in gioco infilando poi 3 set perfetti dove gli spagnoli non sono più riusciti a breakkare la coppia padrona di casa.

Se il primo set infatti è una lezione del suo iberico, capace di incantare al servizio e di mostrare un Granollers particolarmente ispirato, dalla “beffa” secondo set la coppia schierata da Corretja va in tilt e si deve inchinare a un Radek Stepanek autentico trascinatore dei ceki.

Dopo aver infatti conquistato il primo in maniera rapida, netta, agevole e aver dato a tutti l’impressione di potersi facilmente portare a casa il punto finale, il doppio spagnolo non riesce a trovare le contromisure in risposta a uno Stepanek che di gioco in gioco si fa più preciso al servizio. Trascinato il game fino al 5-6 senza mai avvicinarsi alla palla break, la coppia spagnola perde il servizio proprio nel dodicesimo gioco consentendo ai ceki – e al pubblico della O2 Arena di Praga – di scatenarsi e trovare nuova fiducia grazie al set che riporta il match in parità.

La vera svolta del match è però il terzo set. Il gioco si fa più brutto e meno spettacolare, i game più rapidi e decisi dallo strapotere dei servizi ma, come nel secondi, gli spagnoli subiscono un passaggio a vuoto di nuovo nel dodicesimo gioco. Granollers, nel primo set praticamente perfetto e autentico trascinatore del match, oltre a farsi impreciso sotto rete nel corso della partita va al servizio non mettendo nemmeno la prima: le risposte fulminee di Berdych e Stepanek regalano il break a zero alla Repubblica Ceca e con quella il terzo set che cambia la gara.

Nel quarto infatti sale il rendimento anche di un Berdych fin lì non certamente perfetto negli spostamenti a rete e per gli spagnoli invece, in profondo calo, il match non può che sfuggire. Il break decisivo arriva nel sesto gioco e da lì la Repubblica Ceca non molla più un punto chiudendo per 6-3.

Ora i padroni di casa conducono per 2 punti a 1. Domenica le sfide decisive. Il giocatore di punta di capitan Corretja, David Ferrer, dovrà scendere sul centrale contro Berdych per mantenere i suoi in vita. In caso dovesse farcela, la 100esima edizione della Coppa Davis sarebbe decisa dall’ultimo singolare: Stepanek-Almagro.

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport

Visualizza commenti (5)
  • Bene Federer agli Us Open

    Bene Federer agli Us Open

    Dura appena 77 minuti l'esordio agli US Open di Roger Federer, fresco dalla vittoria nel Masters 1000 di Cincinnati. Il cinque volte campione della competizione batte per 6-1 6-2 6-2 l'argentino Leonardo Mayer senza mai perdere la battuta. L'ultimo a brekkare Federer è stato Novak Djokovic nel quarto set della finale di Wimbledon. Altro »

    Sportitalia - 1 ora 1 minuto fa
  • Wolfsburg: presentati Draxler e Dante

    Wolfsburg: presentati Draxler e Dante

    Julian Draxler, centrocampista Wolfsburg parla alla presentazione : " Ho avuto qualche problema fisico nell'ultimo anno e mezzo e questo infortunio ha fatto si che io non sia riuscito a migliorarmi come invece avrei voluto. Forse è anche per questo motivo che ho pensato di aver bisogno di un cambiamento d'aria e ho avvisato subito lo Schalke di questo mio pensiero. Mi spiace solo che il mio trasferimento al Wolfsburg sia arrivato nelle ultime ore di mercato, ma molto dipendeva dall'approdo di De Bruyne al Manchester City. ... Altro »

    Sportitalia - 1 ora 31 minuti fa
  • Calciomercato - Da De Bruyne a Martial: gli acquisti più costosi dell'estate

    Calciomercato - Da De Bruyne a Martial: gli acquisti più costosi dell'estate

    Fortissimi o strapagati? Ecco la lista dei trasferimenti che hanno mosso più denaro nel calciomercato europeo. Altro »

    Eurosport - 1 ora 38 minuti fa
  • Hernandez felice al Bayer

    Hernandez felice al Bayer

    ESSERE QUI" Altro »

    Sportitalia - 1 ora 46 minuti fa
  • Balic per la Juve: trattativa che si potrebbe riaprire

    Balic per la Juve: trattativa che si potrebbe riaprire

    Alfredo Pedullà ha parlato della trattativa portata avanti dalla Juventus per il giovane Balic, sulle pagine del suo sito internet: "Andrija Balic e la Juve, una trattativa a sorpresa con relativo incontro nella giornata di lunedì a Milano. Il club bianconero aveva raggiunto un'intesa di massima con gli agenti del ragazzo, pensava di poter chiudere, ma alla fine ha ritenuto non pagare i quattro milioni e neanche garantire l'obbligo come avrebbe voluto l'Hajduk Spalato. ... Altro »

    Sportitalia - 2 ore 1 minuto fa