Coppa Davis, Italia fuori, il doppio termina alle 4.03 di notte

Adx/Int9

Roma, 21 nov. (askanews) - L'Italia è fuori dalla Coppa Davis. Finisce nei round robin l'avventura azzurra nella nuova (e contestatissima) formula di Davis. A Madrid termina con Matteo Berrettini a pezzi (infortunio agli addominali) e sconfitto nel secondo match contro Taylor Fritz dopo la vittoria di Fognini contro Opelka nel primo match. Il doppio giocato all'1 e mezza di notte da Bolelli e Fognini, insieme vincitori dell'Australian Open nel 2015, si è chiuso con una vittoria in tre set per Querrey-Sock 7-6 6-7 6-4 e con la sconfitta 2-1 per l'Italia. Il match finito alle 4.03 entrerà nella storia come il secondo finito più tardi di sempre, dopo lo storico Baghdatis-Hewitt del 2008 in Australia (4.34)

Stamattina sono in programma gli ultimi match del round robin, con Serbia e Francia che si disputano il primo posto del girone, con Germania-Cile e Gran Bretagna-Kazakistan, tutte sfide decisive per la caccia al secondo posto. (foto Supertennis tv)

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...