Cordoba su Conte all'Inter: "Era difficile da accettare"

Goal.com

L'approdo di Antonio Conte all'Inter, in estate, ha fatto parecchio rumore. Soprattutto tra il popolo nerazzurro, che ha visto uno dei simboli della Juventus sedersi sulla panchina di una delle rivali storiche dei bianconeri.

La pensa così anche Ivan Ramiro Cordoba, ex difensore interista dal 2000 al 2012, che alla 'Gazzetta dello Sport' ammette di essere rimasto sorpreso dallo scenario delineatosi.

"Prima che arrivasse la pensavo come tutti i tifosi dell’Inter: per noi era qualcosa di difficile da accettare, perché è come una bandiera nerazzurra che va alla Juve".

Quanto compiuto dall'Inter fino alla sospensione del campionato, però, ha fatto sparire i mugugni.

"Lavoro, risultati, il modo di gestire la squadra, difendere questi colori, stanno dando la fiducia che pensavamo di trovare con un allenatore così. Lui è forte  lo ha dimostrato e all’Inter serviva un allenatore vincente. E giocatori così, con mentalità vincente, che aiutano gli altri a vincere".

 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...