Cori dei laziali contro Balotelli, Supermario: "Vergognatevi"

Adx/Int9

Roma, 5 gen. (askanews) - Ancora un episodio di razzismo, ancora un episodio conto Mario Balotelli. Durante il match Brescia-Lazio Supermario aveva fatto notare all'arbitro i cori contro di lui, al punto che il direttore di gara è stato costretto a interrompere brevemente il match per far leggere allo speaker il messaggio che ricorda al pubblico come in caso di cori razzisti la società venga penalizzata. A fine partita l'attaccante del Bresci ha pubblicato sul suo account Instagram tutto il suo disappunto, per il risultato ma anche per il trattamento ricevuto: "Sconfitta che fa male ma ci rifaremo siamo sulla strada giusta. Laziali presenti oggi allora stadio VERGOGNATEVI! #saynotoracism"

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...