Coronavirus, anche la Liga si arrende: prossime due giornate a porte chiuse

Goal.com

Anche il calcio spagnolo comincia ad adottare misure serie e restrittive dovute al Coronavirus. Mentre noi siamo passati dal giocare a porte chiuse alla sospensione generale dello sport, gli spagnoli cominciano con lo stesso nostro passo.

Le prossime due giornate di Liga e Segunda División si disputeranno infatti a porte chiuse. L'ufficialità è arrivata nel primo pomeriggio, dopo la riunione del Consiglio dei Ministri,

Una scelta dura ma obbligata, come noi in Italia sappiamo bene. Per la Liga si tratta delle giornate 28 e 29, mentre per la Segunda División delle giornate 32 e 33.

Il Real Madrid sarà la squadra più colpita sportivamente da questa misura, dal momento che entrambe le giornate avrebbe dovuto giocare nel suo stadio, contro l'Eibar il prossimo venerdì e contro il Valencia il sabato 21.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...