Coronavirus, pioggia di conferenze stampa cancellate in Serie A

Sportal.it

Dopo l'Inter e la Juventus, altre cinque società di Serie A hanno scelto di non far effettuare le conferenza stampa di vigilia delle partite della 26a giornata ai propri allenatori per motivi precauzionali legati al Coronavirus.

Oltre ad Antonio Conte e Maurizio Sarri, che non presenteranno ai media sabato la partitissima di domenica sera all'"Allianz Stadium", che si giocherà a porte chiuse, a prendere la medesima decisione sono state Atalanta, Genoa, Parma, Sampdoria e Spal.

Il club ferrarese fa sapere che "in ottemperanza alle disposizioni della Regione Emilia-Romagna in merito all'emergenza Coronavirus, non si terrà la conferenza stampa di presentazione della gara Parma-Spal dell'allenatore Luigi Di Biagio. In vista della partita in programma domenica 1 marzo allo stadio "Ennio Tardini", il tecnico biancazzurro rilascera' un'intervista che verrà diffusa attraverso i canali ufficiali del club nel pomeriggio di domani, sabato 29 febbraio".

Quanto al Parma, "non si terrà la consueta conferenza stampa pre-gara di mister D'Aversa" si legge sul sito ufficiale. Ma un'intervista dell'allenatore crociato "sarà disponibile domani su parmacalcio1913.com, a partire dalle ore 15.00". Intervista video sul sito della società anche per l'allenatore dell'Atalanta Gian Piero Gasperini e per gli allenatori delle genovesi, Davide Nicola e Claudio Ranieri, interviste che saranno disponibili rispettivamente su Genoa Channel e Samp Tv.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...