Coronavirus: vittime e contagi. Le news in tempo reale

Primo Piano
·11 minuto per la lettura

DATI DI SABATO 17 APRILE - Nuovi casi: 15.370 | Tamponi: 331.735 (+4.031) | Attualmente positivi: 505.308 (-1.430) | Terapia intensiva: 3.340 (-26) | Ricoveri in altri reparti: 24.100 (-643) | Guariti: 3.235.459 (+16.484) | Decessi: 116.676 (+310) | Tasso di positività | SONDAGGIO: Ti vaccinerai? | VACCINI, DOMANDE E RISPOSTE

LE NOTIZIE DI SABATO 17 APRILE

Ore 22.58 - Israele, via mascherine all'aperto e si torna a scuola | Via le mascherine, almeno all'aperto, e rientro "completo e a tempo pieno" nelle scuole di ogni ordine e grado in Israele. Gli israeliani sono ancora tenuti a indossare una mascherina al chiuso, e questo messaggio è stato ripreso dal professor Nachman Ash. 

LEGGI ANCHE: Il calendario delle riaperture in Italia

Ore 22.25 - Crisanti contro le zone gialle: "Sistema infernale, rovinerà l’estate" | Andrea Crisanti, professore di microbiologia all’Università di Padova, all'Adnkronos: “Con una situazione di contagio elevato, pensare alle riaperture vuole dire che tra un mese avremo un aumento dei casi di Covid-19, che l’estate sarà a rischio e dovremmo richiudere. Non ho la sfera di cristallo, ma nelle prossime settimane aumenteranno i positivi”. 

LEGGI ANCHE: Burioni: "Decisione di riaprire è politica e non scientifica"

VIDEO: Draghi e le riaperture: "Il governo prende un rischio"

LEGGI ANCHE: Riaperture, l'ira del professor Galli

IN PRIMO PIANO - Ordine dei medici: "riaperture premature" | Le aperture decise dal governo "arrivano prematuramente con due settimane di anticipo, un fatto che preoccupa i sanitari". Lo ha detto all'AGI Filippo Anelli, presidente dell'ordine dei medici e odontoiatri (Fnomceo). "Capisco e condivido le motivazioni alla base delle riaperture stabilite dal governo, ma noi sanitari siamo preoccupati perché i numeri delle persone in terapia intensiva sono ancora alti".

LEGGI ANCHE: Riaperture, anestesisti: "Grave errore"

[ANNUNCI] AFAC Saturimetro Ossimetro Pulsossimetro Da Dito

Ore 22.02 - Francia, 189 morti nelle ultime 24 ore | Leggero calo delle terapie intensive. Attualmente si trovano ricoverate in rianimazione 5.877 persone, 37 in meno di ieri nonostante i 359 nuovi ingressi. Inoltre sono oltre 30mila le persone ricoverate nei reparti ordinari a causa del virus, un dato anche questo in leggero calo rispetto a 24 ore fa.

Ore 21.17 - Bonaccini: "Rischio ragionato attinente a periodo" | "Il rischio ragionato credo sia qualcosa di attinente al periodo che stiamo vivendo". Così il presidente dell'Emilia-Romagna Stefano Bonaccini durante "Stasera Italia" su Rete 4 commentando il piano di riaperture annunciato dal Governo Draghi. "La gran parte delle richieste delle regioni sono state accolte".

SFOGLIA LA GALLERY: "Bauli in piazza", protesta dei lavoratori dello spettacolo. Con loro tanti vip

Ore 20.48 - Arrivate in Italia 400mila dosi del vaccino Moderna | Sono arrivate oggi pomeriggio a Pratica di Mare 400mila dosi di vaccino Moderna: il lotto sarà distribuito alle Regioni a partire da domani.

Ore 20.22 - Sicilia, due nuove zone rosse nel Siracusano | In Sicilia i Comuni di Ferla e Buccheri resteranno "blindati" da lunedì 19 a venerdì 30 aprile. L'ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci, adottata su richiesta dei sindaci, si è resa necessaria a causa del considerevole aumento di positivi.

GUARDA ANCHE - Peggio di una guerra mondiale: oltre 3 milioni di morti per Covid nel mondo

Ore 19.52 - Lazio, folla in centro a Roma | Affollate nel pomeriggio le principali vie del centro storico di Roma, scelto da molti per una passeggiata. Controlli anti-assembramento in atto in tutta l'area del Tridente. Il maggior afflusso di persone si è registrato proprio per lo shopping in via del Corso.

Ore 19.09 - Vaccini, Puglia risale: è quinta | La Puglia, dopo un periodo di rallentamento, risale la "classifica" delle dosi di vaccino anti Covid somministrate rispetto a quelle disponibili: con l'87,1% dei sieri utilizzati è la quinta regione in Italia, dietro solo a Veneto, Umbria, Molise ed Emilia-Romagna.

Ore 18.14 - Vietati ingressi in Italia dal Brasile | La Gazzetta Ufficiale odierna pubblica un'ordinanza del ministero della Salute che vieta "l'ingresso e il transito nel territorio nazionale alle persone che nei 14 giorni antecedenti hanno soggiornato o transitato in Brasile".

Ore 17.38 - Il bollettino di oggi | In Italia si sono registrati 15.370 nuovi contagi nelle ultime 24 ore. 310 le vittime, in calo rispetto a ieri. Scendono anche terapie intensive (-26) e ricoveri ordinari (-643). 331.735 i tamponi processati (antigenici e molecolari). Il tasso di positività è al 4,6% (ieri era al 4,8%).

I dati di sabato 17 aprile
I dati di sabato 17 aprile

Ore 17.22 - Cnr: frena la discesa dei contagi | L'analisi della curva dei contagi da Covid-19 in Italia "negli ultimi giorni rivela segnali iniziali di frenata, probabilmente dovuta al ritorno alla didattica in presenza". Lo indica l'analisi dei dati dei positivi al virus SarsCov2 fatta dal matematico Giovanni Sebastiani, dell'Istituto per le Applicazioni del Calcolo 'Mauro Picone' del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr-Iac).

Ore 17.04 - Vaccini, Protezione civile Puglia cerca volontari | La Protezione civile della Regione Puglia cerca volontari tra medici, infermieri, assistenti sanitari e altro personale, disponibili a contribuire in via volontaria alla attuazione del piano vaccinale anti Covid-19. I volontari presteranno servizio su tutto il territorio regionale, con l'obiettivo di ampliare la platea di vaccinatori e aumentare le capacità di somministrazione di vaccini. Ai nuovi volontari sarà garantita la copertura assicurativa.

GUARDA ANCHE - Meloni: "Il coprifuoco non è più tollerabile"

Ore 16.40 - Salvini: "Aperture? Speranza ha capito dopo un anno" | "Il ministro Speranza si è accorto dopo un anno, meglio tardi che mai, che all'aperto si rischia meno che al chiuso. Evidentemente gliel'hanno dovuto spiegare più volte". Cosi Matteo Salvini parlando, a margine dell'udienza a Palermo per il caso Open Arms, della road map del governo Draghi sulle riaperture, a partire dal 26 aprile.

Ore 16.02 - Speranza: "Ieri 350mila dosi di vaccino, accelereremo ancora" | "Ieri abbiamo somministrato oltre 350 mila dosi di vaccino. Accelereremo ancora nelle prossime settimane". È quanto scrive il ministro della salute Roberto Speranza in un post su Fb. "Voglio ringraziare ostetriche e ostetrici, biologi e tecnici sanitari di radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione che hanno sottoscritto, con governo e regioni, l'intesa per partecipare alla campagna di vaccinazione", ha aggiunto il ministro riferendosi all'accordo raggiunto ieri.

Ore 15.17 - Meloni: "Una follia il coprifuoco alle 22" | "Mantenere il coprifuoco alle 22 è una follia: vorrebbe dire che alle 21,15 uno deve alzarsi dal ristorante, cioè comprimere ancora di più la presenza dei clienti: ma chi puo' tenere in piedi un ristorante in queste condizioni?". Così la leader di FdI, Giorgia Meloni, in diretta Facebook.

IN PRIMO PIANO: La Campania passa in arancione: i nuovi colori da lunedì | Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato le ordinanze per le nuove fasce di rischio in vigore dal 19 aprile. La Campania passa dal rosso all'arancione.

Ore 14.43 - Garavaglia: "Finalmente c'è chiarezza su riaperture" | "Finalmente c'è una chiarezza. Le spiagge aprono il 15 maggio, fiere e congressi successivamente. Almeno tutti si possono organizzare: sia gli operatori che il cittadino-cliente". Così il ministro del turismo Massimo Garavaglia parlando coi giornalisti a Ravenna dove ha visitato in tarda mattinata la tomba di Dante. "Con queste aperture, finalmente organizzate, si riparte", ha aggiunto. "Poi ci sono mobilità sicure che iniziano a funzionare: ieri il primo treno Milano-Roma Covid-free, primo di 90 che gireranno tutta Italia e porteranno turisti stranieri nelle città d'arte. Questo è un segnale molto importante", ha concluso.

VIDEO - Covid, in Italia record di vaccini in un giorno

Ore 14.15 - Pirlo: "Ritorno pubblico grande notizia non solo per calcio" | "È una grande notizia, non solo per il calcio: vuol dire che a livello mondiale la situazione si sta normalizzando". Il tecnico della Juventus, Andrea Pirlo, commenta cosi' la decisione del Governo di riaprire parzialmente gli impianti a partire dal mese di maggio. "Se gli stadi saranno pieni - aggiunge alla vigilia della trasferta bianconera contro l'Atalanta - significa che la gente starà meglio".

Ore 13.32 - Da lunedì quasi 7 mln studenti a scuola | Da lunedì 19 saranno 6 milioni e 850 mila gli alunni presenti a scuola sugli 8,5 milioni delle scuole statali e paritarie. 291 mila in più di questa settimana, tutti della Campania che è uscita dalla zona rossa. Restano in zona rossa Puglia, Sardegna e Val d'Aosta con 390 mila alunni in DAD. In tutto saranno quasi un milione e 657mila quelli ancora a casa in DAD la prossima settimana, secondo i calcoli di Tuttoscuola.

Ore 13 - I nuovi colori delle regioni | Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato le ordinanze per le nuove fasce di rischio in vigore dal 19 aprile. La Campania passa dal rosso all'arancione, mentre è rinnovata fino al 30 aprile la zona rossa per Puglia e Valle d'Aosta. Rimane in rosso anche la Sardegna.

LEGGI ANCHE: Covid, Italia: come funziona il pass per gli spostamenti

[ANNUNCI] Mascherine Antiappannamento FFP2 Certificate CE in Italia Imbustate Singolarmente, 40 pezzi

Ore 12.48 - Un'altra giornata senza decessi in Alto Adige | L'Alto Adige registra un'altra giornata con nessun decesso. I nuovi casi sono invece 98. 

Ore 12.35 - Vaccino, Mulè: vicino traguardo 500.000 somministrazioni/giorno | "Il traguardo delle 500.000 dosi giornaliere non e' lontano: ieri sono state vaccinate 347.279 persone. Il Piano vaccinale funziona. Avanti tutta!". Lo scrive in un Tweet il Sottosegretario alla Difesa, Giorgio Mule'.

Ore 12.08 - Il calendario delle riaperture in Italia | Dal 26 aprile si riparte: come ha annunciato ieri il premier Mario Draghi in conferenza stampa, in zona gialla riapriranno scuole, ristoranti a pranzo e a cena, musei, cinema ed eventi culturali. Consentiti inoltre gli sport all'aperto. Ecco come si procederà.

Ore 11.28 - Vaccini Italia: ieri record di 347.279 dosi | Ieri sono state somministrate in Italia 347.279 dosi di vaccino, secondo il Commissariato all'emergenza. Si tratta del nuovo record per un singolo giorno.

LEGGI ANCHE: Covid, Draghi: "Dal 26 aprile si inizia a riaprire, è un rischio ragionato". Tornano le zone gialle, anche se "rafforzate"

LEGGI ANCHE: In arrivo un pass per spostarsi liberamente tra regioni e partecipare ad eventi

Ore 11.13 - Covid, oltre 3 milioni i morti nel mondo | Il conteggio ufficiale delle persone decedute per il Covid-19 ha superato la cifra di tre milioni, secondo l'agenzia Afp. La soglia è stata superata alle 10.30 ora italiana. La media globale dei decessi giornalieri la scorsa settimana si è attestata sul 12.000.

Ore 10.56 - Nel 2020 persi 40 mld di salari, Italia peggiore in Ue | L'Italia ha perso nel 2020 oltre 39,2 miliardi di salari e stipendi con un calo del 7,47% sul 2019. Lo si legge nelle tabelle Eurostat appena aggiornate sulle principali componenti del Pil, secondo le quali si è passati da 525,732 miliardi nel 2019 a 486,459. Nello stesso periodo in Francia sono stati persi 32 miliardi (ma su una massa salariale passata da 930 a 898 miliardi) con un -3,42% e in Germania appena 13 miliardi su oltre 1.500 (-0,87%). Nell'Ue a 27 il calo del monte salari è stata dell'1,92%.

VIDEO - In Thailandia test Covid di massa nell'arena di basket a Bangkok

Ore 10.28 - Coldiretti, apertura ristoranti attesa da 1 italiano su 3 | Le cene al ristorante sono indicate come priorità da quasi un italiano su tre (30%) che desidera la riapertura di pub, ristoranti e agriturismi per tornare a trascorrere momenti conviviali a tavola insieme a parenti e amici. È quanto emerge da un sondaggio di Coldiretti.

Ore 9.57 - Boccia: "Ci fidiamo della scelta di Draghi su riaperture" | "Se Draghi ha fatto questa scelta, vuol dire che è evidente che ci sono i numeri per riaprire. Ci fidiamo del premier. Tutti saremo felici con le riaperture complete ma ci deve essere la garanzia che nessuno venga più ricoverato in terapia intensiva". Così l'ex ministro Francesco Boccia su La Stampa.

Ore 9.40 - Individuata una variante indiana in Gran Bretagna | In Gran Bretagna è spuntata una nuova variante proveniente dall’India. Per i medici britannici si tratta al momento di "una variante d'interesse", non di un'allerta vera e propria tenuto conto dell'impatto ancora limitato. Questo ceppo presenta una doppia mutazione rispetto a quello originario e appare più facilmente trasmissibile.

VIDEO - Riaperture, Draghi: "Bassa probabilità che si torni indietro"

LEGGI ANCHE: Il Ministro della Salute conferma le disposizioni sul coprifuoco

Ore 9.31 - Renzi: "Scelte Draghi giuste, con prudenza ma ripartire" | "Ripartire. Con saggezza e prudenza ma ripartire. La strada scelta dal Premier Draghi è quella giusta: svolta sui vaccini, riaperture, uso intelligente del debito. Ce la faremo, siamo l'Italia, viva l'Italia". Lo scrive su Facebook il leader di Iv, Matteo Renzi, commentando gli annunci fatti ieri dal governo.

LEGGI ANCHE: Covid, Franceschini: "Dal 26 aprile riaprono cinema, teatri e musei"

Ore 9.29 - Vaccino, Bardi: "In Basilicata 200 medici inoculeranno AstraZeneca" | "Da lunedì si entra nella fase 2 del 'modello Basilicata': oltre 200 medici di famiglia in tutta la Regione potranno somministrare AstraZeneca ai propri assistiti. Il nostro obiettivo è riaprire tutto in sicurezza quanto prima". Lo scrive in un post su Facebook, il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

Ore 9.17 - A San Paolo in Brasile turni notturni nei cimiteri | Il vertiginoso aumento dei morti a San Paolo negli ultimi mesi ha costretto il sindaco della città più ricca e popolosa del Paese ad adattare la pianificazione funeraria. Ora, oltre ad assumere più personale e veicoli, sono stati aggiunti turni notturni in quattro dei 22 cimiteri comunali, dove vengono scavate 600 tombe ogni giorno.

LEGGI ANCHE: "Riaperture graduali ma serve prudenza ", il monito di Speranza

[ANNUNCI] Saturimetro Da Dito, Pulsossimetro Professionale con Omnidirezionale TFT

Saturimetro Da Dito, Pulsossimetro Professionale con Omnidirezionale TFT
Saturimetro Da Dito, Pulsossimetro Professionale con Omnidirezionale TFT

Ore 9 - Vaccino, le somministrazioni in Italia | Sono 14.643.764 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Italia, l'84,5% del totale di quelle consegnate, pari a 17.323.080 (nel dettaglio 11.845.080 Pfizer/BioNTech, 1.320.400 Moderna e 4.157.600 AstraZeneca). Le persone che hanno ricevuto entrambe le dosi sono 4.332.143. È quanto si legge nel report online del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 06.06 di oggi.

Ore 8.46 - In Usa altri 913 morti, la California Stato più colpito | Gli Stati Uniti registrano dall'inizio della pandemia 566.167 morti e 31.569.210 contagi da Covid-19, secondo il conteggio indipendente della Johns Hopkins University.

VIDEO - Covid, Speranza: per ora il coprifuoco alle 22 resta in vigore