Coronavirus, Cuadrado rassicura: "Rugani e Matuidi stanno molto meglio"

Goal.com

Guardare avanti. Imperativo categorico per tutti. E Juan Cuadrado, ottimista per natura, indica la via a un mondo in preda alle difficoltà targate COVID-19.

Il jolly della Juventus, intervistato da 'Espn FC', ha voluto rassicurare circa le condizioni di Daniele Rugani e Blaise Matuidi, risultati positivi al coronavirus:

"Siamo tranquilli perché i nostri compagni stanno molto meglio e ci stiamo attenendo alle raccomandazioni del governo".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Giornate difficili, ma da portare avanti alla ricerca della tanto agognata serenità:

"La situazione non è facile ma bisogna rimettersi nelle mani di Dio e seguire le indicazioni delle autorità".

Un messaggio, poi, il 16 bianconero lo dedica alla Colombia:

"La gente non prenda questo virus alla leggera, non creda che non succeda nulla. E meno stiamo in luoghi dove ci sono tante persone, meglio è. Laviamoci le mani e restiamo a un metro di distanza dagli altri".

Potrebbe interessarti anche...