Coronavirus, denunciati Jovic e Ninkovic: hanno violato quarantena

webinfo@adnkronos.com
Adnkronos

I calciatori serbi Luka Jovic del Real Madrid e Nikola Ninkovic dell'Ascoli sono stati denunciati per aver violato l'obbligo dell'autoisolamento una volta tornati nel loro Paese, in seguito allo stop ai campionati in Spagna e Italia a causa dell'emergenza Coronavirus. Lo riportano i media serbi. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...