Coronavirus, ecco le misure in arrivo per le famiglie

Yahoo Notizie
Marzio Toniolo/via REUTERS
Marzio Toniolo/via REUTERS

Dovrebbero essere approvate mercoledì con un decreto del governo le misure per sostenere le famiglie in questa emergenza dovuta al Coronavirus. Con la chiusura delle scuole fino al 3 aprile, la gestione dei figli per chi deve lavorare è sempre più complicato.

GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE SUL CORONAVIRUS

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Congedo straordinario

Si pensa a un congedo parentale straordinario di 12 o più giorni che permetta a uno dei genitori di rimanere a casa per accudire i bambini prendendo almeno il 30% della paga prevista per il giorno lavorativo pieno. Questa percentuale potrebbe anche alzarsi o essere legata al reddito.

Se uno dei genitori è medico o infermiere, il congedo permesso può essere più lungo.

LEGGI ANCHE: I numeri per l’emergenza

Voucher per le baby sitter

Se i bambini hanno meno di 12 anni e i genitori sono entrambi lavoratori, si può chiedere un buono da 600 euro al mese per pagare le baby sitter che devono essere però regolarmente assunte. Gli stessi voucher possono anche essere utilizzati per le badanti che assistono anziani non autosufficienti, che prima però erano assistiti durante la giornata da strutture rimaste momentaneamente chiuse per l'emergenza sanitaria.

GUARDA ANCHE: L’Italia zona protetta

Potrebbe interessarti anche...