Coronavirus: il Ferrari Challenge rinvia la tappa del Mugello

Francesco Corghi
motorsport.com

Anche il primo round del Ferrari Challenge Europe viene posticipato a causa del Coronavirus.

L'apertura della serie monomarca del Cavallino Rampante era in programma sul circuito del Mugello il weekend del 3-5 aprile, rinviata però a data da destinarsi viste le ultime disposizioni governative che impongono lo stop a tutte le attività sportive in Italia fino al 3 aprile.

Chiaramente a Maranello si sono adeguati, dato che bisogna garantire la sicurezza di piloti, clienti, lavoratori e collaboratori.

Stesso discorso vale per il Ferrari Challenge UK, con l'evento che avebbe dovuto svolgersi a Donington il 17 marzo; in questo caso il prologo è stato solamente spostato a Snetterton un mese più avanti, ovvero il 17 aprile, con la Ferrari che si è detta attenta all'evolversi della situazione e pronta a prendere ulteriori decisioni dovesse essercene bisogno.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...