Coronavirus, il padre di Dario Marcolin è morto: aveva 75 anni

notizie.it
coronavirus padre dario marcolin morto
coronavirus padre dario marcolin morto

Tra le vittime con coronavirus a Brescia vi è anche il padre di Dario Marcolin, morto a 75 anni dopo aver contratto l’infezione. Nella sua provincia i decessi hanno quasi raggiunto le mille unità.

Coronavirus: padre di Dario Marcolin morto

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Si tratta di Giancarlo Marcolin, padre dell’ex centrocampista di Lazio e Cremonese e oggi commentatore per DAZN, piattaforma dello sport in streaming. Prima di entrare nel mondo della tv prima su La7 e poi su SkySport, ha giocato in diversi club oltre ad aver svolto il ruolo di tecnico e allenatore per svariate squadre tra cui Brescia, Modena, Padova e Catania.

Non è noto al momento se l’uomo avesse patologie pregresse e a cosa siano dovute le complicanze che lo hanno portato alla morte. Non è altrettanto chiaro se abbia trasmesso l’infezione a Dario o ad altri familiari. Per il momento questi ultimi non hanno ancora fatto giungere alcun commento.

Il suo nome entra nella lista ufficiale delle persone decedute nella provincia lombarda risultate positive al tampone. Un numero che secondo molti è nettamente superiore a quello fornito perché questo non contempla i deceduti con sintomi tipici del virus a cui il personale non ha mai fatto alcina analisi per avere un riscontro definitivo.Solo nelle case di riposo di città e provincia nelle ultime settimane si sono registrate quasi cento vittime.

Potrebbe interessarti anche...