Coronavirus, Olimpiadi a rischio. Ma c'è dibattito

Sportal.it

Il Comitato Internazionale Olimpico ha comunicato che nonostante l'emergenza Coronavirus le Olimpiadi di Tokyo non verranno posticipate: "L'emergenza legata al virus COVID-19 sta influenzando i preparativi per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e sta cambiando di giorno in giorno". 

"Il CIO rimane pienamente impegnato nei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e, con più di quattro mesi prima dei Giochi, non crede sia necessario prendere decisioni drastiche in questa fase. E che qualsiasi speculazione in questo momento sarebbe controproducente. Il CIO incoraggia tutti gli atleti a continuare a prepararsi alle Olimpiadi di Tokyo 2020 nel miglior modo possibile" conclude la nota.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...