Coronavirus, la Francia ferma il calcio

Sportal.it

A poche ore dalla “clamorosa” adunata di tifosi del Psg fuori dai cancelli della partita di Champions League contro il Borussia Dortmund, la Federazione francese prende posizione in modo drastico, decidendo di sospendere ogni ordine di attività sportiva, con effetto immediato.

Questo il comunicato diramato dalla società, diramato direttamente dal presidente Noel Le Graet: “L'annuncio del Presidente della Repubblica porta la FFF a prendersi le proprie responsabilità per contribuire senza indugio a contrastare la crisi sanitaria che sta interessando il nostro Paese. Di conseguenza, annuncio da questa sera la sospensione di tutte le attività e le competizioni federali su tutto il territorio. Tutti i campionati amatoriali, maschili e femminili, di tutte le categorie d'età, gli allenamenti e le attività delle scuole calcio sono interrotti a partire da venerdì 13 marzo e fino a nuovo ordine. Riprenderanno quando le condizioni sanitarie lo permetteranno".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...