Coronavirus, la Germania riparte: mascherine ed esultanze di gomito

Sportal.it

La Bundesliga è il primo grande campionato di calcio che riparte in piena epidemia di Coronavirus. La 26esima giornata è andata in scena tra mascherine variopinte, stadi deserti e blindati, distanziamento tra staff, steward e personale della panchina prima della discesa in campo.

GUARDA ANCHE: Felipe Melo: "Ho dato una testata a Chiellini"

Niente abbracci ed esultanza sfrenate dopo i gol, ma solo sorrisi, applausi e festeggiamenti con il gomito, come da nuovo regolamento. La parte del leone nel pomeriggio di sabato l'ha fatta il Borussia Dortmund, che ha piegato per 4-0 lo Schalke 04 con le reti di Haaland, Guerreiro (doppietta) e Hazard.

GUARDA ANCHE: Real Madrid, Zidane allena con la mascherina

Ora i gialloneri sono secondi a -1 dal Bayern in campo domenica. Lipsia bloccato in casa dal Friburgo ma sempre terzo, roboante vittoria dell'Hertha Berlino in casa dell'Hoffenheim.



I risultati

Augusta-Wolfsburg 1-2

Dortmund-Schalke 4-0

Dusseldorf-Paderborn 0-0

Hoffenheim-Hertha 0-3

Lipsia-Friburgo 1-1

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...