Coronavirus, la Nuova Zelanda assegna il campionato

Sportal.it

Mentre in Italia, il paese europeo con il maggior numero di contagiati da Coronavirus, si discute su quando riprendere il campionato di calcio e lo sport in generale, dall'altra parte del mondo le idee sono molto più chiare.

La Federazione della Nuova Zelanda ha infatti deciso di sospendere definitivamente il campionato, a quattro turni dalla fine.

L'Auckland City FC, che si trovata a tre punti di vantaggio sul Team Wellington prima della chiusura del campionato, si è laureato campione. 

Nessun festeggiamento da parte di club, qualche timida esultanza da parte dei tifosi nelle proprie case, come da disposizione. 

"Ci è stato assegnato il titolo - il commento della società - ma non ci sembra di averlo vinto in qualche modo perché erano rimaste almeno quattro partite prima della fine della campagna e tutto sarebbe potuto succedere".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...