Coronavirus, la reazione degli sportivi: Balotelli, Lautaro e Sensi seriamente preoccupati

Milo Zatti
90min

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

​Il Coronavirus sta diffondendo il panico nel Nord Italia in questi giorni. Scuole e luoghi pubblici chiusi, mezzi pubblici semi-deserti e supermercati assediati. Il governo decreta poi il lockdown generale: rinviate o cancellate tutte le manifestazioni (sportive e non) in programma nei prossimi sul territorio. Il virus spaventa proprio tutti e molti sportivi hanno fatto sentire la loro sulle reti sociali. Uno tra i più preoccupati l'attaccante del ​Brescia Mario Balotelli che su Instagram dichiara: "Un fatto gravissimo. Come una guerra". SuperMario poi rincara la dose e accende la polemica: "Chiudete le stazioni e gli areoporti, porti e dogane almeno finché non si trova la cura! Lo farete quando saremo tutti contagiati?".


L'ex punta di ​Inter​Milan e Liverpool non è però l'unico sportivo ad aver espresso preoccupazione. Sempre su instagram le compagne dei nerazzurri Lautaro Martinez e Stefano Sensi hanno palesato il loro disagio. "Questo è l'unico posto dove mi vedrete nei prossimi giorni, non esco più". ha dichiarato Agustina Gandolfo, fidanzata dell'attaccante argentino postando una foto della loro abitazione. Sulla stessa linea è anche il messaggio di Giulia Amodio, compagna del centrocampista nerazzurro: "Ragazzi io sono diventata ipocondriaca. Vi prego stiamo tutti attenti, mi sento male al pensiero di quello che possa succedere". 


In rete però c'è anche chi cerca di mantenere la calma invitando i followers a non cedere al panico. Claudio Marchisio, per esempio, postando una foto degli scaffali vuoti in un supermercato allega un eloquente: "Ragioniamo". L'ex giocatore della ​Juventus ha poi ringraziato i medici e tutto il personale sanitario per il loro lavoro. A lui si è aggiunta Wanda Nara che nella sua storia su Instgram ha lanciato un messaggio di ringraziamento: "Voglio ringraziare tutti i medici. Ho soprattutto ammirazione e rispetto per tutti quelli che ogni giorno mettono a rischio la propria vita per noi. Che Dio vi benedica".


Al mondo del calcio si unisce quello della pallavolo con Paola Enogu che ha condiviso un post informativo per cercare di quietare il panico e Francesca Piccinini che in risposta alle speculazioni ha detto: "Signore aiutaci tu".

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!

Potrebbe interessarti anche...