Coronavirus, l'appello di William e Kate: "Rimaniamo a casa"

Yahoo Notizie
William e Kate
William e Kate

“Tutti noi abbiamo un ruolo da svolgere se vogliamo proteggere i più vulnerabili". Parola del principe William e della moglie Kate Middleton. La coppia di reali inglesi ha fatto visita agli operatori sanitari di un call center per il servizio Ambulanza di Londra.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Sul profilo social di Kensington Palace, sono state pubblicate le foto dell'uscita con questo messaggio: “Catherine ed io eravamo orgogliosi di visitare il personale che lavorava al NHS 111, per trasmettere i nostri ringraziamenti personali, insieme a quelli di mia nonna e mio padre, al personale che lavora tutto il giorno per fornire assistenza e consulenza a coloro che ne hanno più bisogno”. Ma il principe non nasconde la preoccupazione e rivolge un appello agli inglesi: “Tutti noi abbiamo un ruolo da svolgere se vogliamo proteggere i più vulnerabili. Ciò significa agire secondo i più recenti consigli degli esperti, rimanere a casa se noi o coloro con cui viviamo hanno sintomi ed evitare contatti non essenziali per aiutare a ridurre la diffusione del virus”.

CORONAVIRUS: TUTTI GLI ARTICOLI E I VIDEO SULL’EMERGENZA

“IoRestoaCasa”: APPELLI E CONSIGLI PER AFFRONTARE L’EPIDEMIA

GUARDA ANCHE: Come allenarsi in casa

Potrebbe interessarti anche...