Coronavirus, "nuova possibilità per le partite in chiaro"

webinfo@adnkronos.com
Adnkronos

"C'è una nuova possibilità per le partite in chiaro". E' quanto fa sapere il ministro per le politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora.  

"Oggi ho avuto vari contatti telefonici con i vertici del calcio e le reti televisive e l’Agcom, perché continuo a pensare che in questo momento sia importante offrire uno svago ai cittadini in casa propria", sottolinea il ministro riferendosi all'emergenza Coronavirus.  

"C’è una soluzione possibile, sulla quale aspettiamo le valutazioni della Lega Serie A. Per questo motivo ho scritto di nuovo al presidente Dal Pino. Attendiamo risposta", conclude.  

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...