Coronavirus, positivo giocatore di basket dei Boston Celtics

Ssa
Askanews

Roma, 20 mar. (askanews) - Altro caso positivo nell'Nba americano. Si tratta di Marcus Smart, cestista dei Bolton Celtics, ultima squadra in ordine cronologico ad essere colpita dal coronavirus. Dopo gli infetti di Utah Jazz, Detroit Pistons, Brooklyn Nets, Philadelphia 76ers e Los Angeles Lakers, i biancoverdi hanno annunciato su Twitter la positività di un suo giocatore.

"Non ho sintomi e mi sento bene - ha scritto il giocatore - ma i giovani nel nostro paese DEVONO stare a distanza. Non è un gioco. Non farlo è da egoisti. Insieme possiamo sconfiggerlo, ma dobbiamo sconfiggerlo insieme stando separati per un breve periodo".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...