Coronavirus, precauzioni anche in PSG-Dijon: stop alle strette di mano e niente zona mista

Goal.com
In occasione di PSG-Dijon verrà adottato un protocollo speciale anti-Coronavirus. Bandito anche il tappetto rosso, niente bambini a inizio partita.
In occasione di PSG-Dijon verrà adottato un protocollo speciale anti-Coronavirus. Bandito anche il tappetto rosso, niente bambini a inizio partita.

Il coronavirus, al contrario di quanto avviene in Italia, non ferma il calcio in Francia ma cambia le tradizionali abitudini. Tante infatti le novità nel protocollo in occasione di PSG-Dijon.

In particolare le due squadre entreranno in campo senza i bambini ed i giocatori non si stringeranno la mano, come invece solitamente accade prima di ogni partita.

Inoltre è stato deciso di abolire momentaneamente sia il tappeto rosso al termine della gara che le interviste in zona mista. Le conferenza stampa, invece, si terranno regolarmente.

Il tutto mentre in Italia divampano le polemiche sulla decisione di rinviare ben cinque partite della ventiseiesima giornata. Soluzione che in Francia, almeno per il momento, non hanno preso in considerazione.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...