Coronavirus, sospese la attività della Juve Under 23

Sportal.it

I casi di Coronavirus alla Pianese inquietano la Juventus che ha deciso di sospendere le attività della squadra Under 23.

Questo il comunicato: "Le attività di allenamento della Under 23 bianconera sono temporaneamente sospese. La misura di prevenzione è stata decisa su indicazione, e in attesa di ulteriori comunicazioni ufficiali, da parte delle autorità sanitarie di Alessandria (Servizio di Igiene e Sanità Pubblica - SISP), con cui il personale sanitario di Juventus è in costante contatto. Il motivo sono i nuovi casi di contagio al COVID-19, emersi in queste ultime ore fra i giocatori della U.S. Pianese, che i bianconeri hanno affrontato lo scorso 23 febbraio al "Moccagatta" di Alessandria. Si specifica che, a sei giorni dalla partita, i giocatori bianconeri permangono asintomatici e sono sotto controllo medico. La Juventus è in costante contatto con la LegaPro".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...