**Coronavirus: Spadafora, 'nostri campioni nel calcio rispettino regole'**

webinfo@adnkronos.com
Adnkronos

"Dobbiamo chiedere ai nostri campioni di rispettare le regole, nessuno di noi vuole aspettare il primo caso di contagio in un campionato per poi prendere provvedimenti". Lo dice il ministro per lo Sport, Vincenzo Spadafora, in collegamento a 'Quelli che il Calcio' sulla Rai. "Bisogna fare molta attenzione nelle prossime partite che si disputeranno nelle prossime ore, altrimenti sarebbe un segnale assurdo del mondo del calcio", ha aggiunto il ministro.  

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...