Coronavirus, Young elogia l'Italia: "Niente lotte né scaffali vuoti"

Goal.com

Caos in Italia? Macchè. A dare un'immagine positiva del nostro Paese, alle prese con l'emergenza Coronavirus, è Ashley Young .

L'esterno inglese, arrivato all' Inter nel mercato di gennaio, ha deciso di spendere diversi 'tweet' per elogiare il comportamento nello Stivale. In particolare quando c'è da fare la spesa, uno dei pochissimi motivi per cui è consentito uscire da casa.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Volevo condividere i miei pensieri dato che attualmente vivo in Italia, l'epicentro del virus. Realisticamente un supermercato è ora il rischio principale dove si può diffondere questo virus e persino di essere contagiati".

"In Italia quando si va lì c'è una calma sorprendente.... niente lotte per il cibo, niente scaffali vuoti e nessuna lite col personale su limitazioni o altro! E in quasi tutti i casi di solito è solo una persona che fa acquisti per una famiglia! I supermercati hanno limitato il numero di persone che entrano, quindi non è mai troppo affollato!".


Young rende noto il 'vademecum' esemplare per chi oggi deve recarsi al supermarket in Italia e, infine, sottolinea come tale rigore sia fondamentale per combattere la pandemia.

"Quello che stiamo facendo qui non è una reazione eccessiva, bisogna stare al sicuro. E anche gli altri dovrebbero farlo. Non è orribile, è un modo per mantenere le distanze e aiutare a salvare vite".

Potrebbe interessarti anche...