Corrado: "A gennaio ci miglioreremo"

·1 minuto per la lettura

Il presidente del Pisa Giuseppe Corrado a 50 Canale ha parlato della situazione attuale dei nerazzurri: "Siamo convinti di avere un’ottima squadra e non ci preoccupa qualche punto in più o in meno. Lasciamo lavorare D’Angelo, un allenatore che gode della nostra totale stima e interpreta il calcio come noi, entrando in campo per vincere sempre: siamo molto fiduciosi ed attenti per capire se e dove servirà intervenire e lo faremo“. Sui possibili rinforzi di gennaio: "Penso che ci sia sempre bisogno di migliorarci. A gennaio a volte si è dato quel ‘quid’ in più in passato. Alcune cose sono state programmate anche nell’ottica del mercato invernale considerando anche come era stata strutturata la stagione con un avvio in ritardo, con molte gare da gennaio in poi". Un ritorno di Stefano Gori: "Nel calcio penso che non si possa mai escludere niente. So che i tifosi lavorano molto di fantasia però in questo momento non saprei dire qualcosa di preciso al riguardo, sicuramente non vorrei creare pressioni eccessive a calciatori che ci devono aiutare in questa fase della stagione. Credo ci sia stata un po’ di esasperazione in determinati casi, se si vuole bene alla squadra ed ai colori dobbiamo incoraggiare i calciatori soprattutto se commettono degli errori, non ipotizzare cambiamenti".