Corriere della Sera: campionato a rischio, si valuta la sospensione

Goal.com

Per ora, si gioca. La domenica di campionato si farà. Il futuro, però, è un grande punto interrogativo. L'emergenza Coronavirus ha colpito l'Italia e anche il calcio italiano, che ora si interroga sul suo futuro.

Secondo quanto riportato dal 'Corriere della Sera', l'ipotesi della sospensione del campionato può prendere piede e verrà valutata. L'ha lanciata il presidente della FIGC Gravina e anche Damiano Tommasi ha fatto sentir la sua voce chiedendo uno stop.

Una decisione potrebbe essere presa nel consiglio della Lega Serie A che si terrà giovedì. I club sono preoccupati dall'eventualità di dover giocare a porte chiuse o di un eventuale contagio tra i giocatori. Tanto che alcuni starebbero spingendo per una pausa.

La possibilità di sospendere le prossime due giornate - fino al 3 aprile, scadenza del decreto - sembra essere ancora in piedi, anche se poi ci sarà il problema dei recuperi. Anche se, in questo momento, anche Euro 2020 sembra essere a sua volta rischio.

Intanto la Lega ha fissato i calendari soltanto per il mese di marzo, senza poi entrare nelle dinamiche di ciò che succederà da aprile in poi. Ma le partite di oggi potrebbero essere anche le uniche del mese, prima di uno stop in piena emergenza.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...