Corriere dello Sport: Handanovic ko, l'Inter pensa a Viviano o Curci

Goal.com
Senza Handanovic anche nel derby, l'Inter sta valutando anche una soluzione d'emergenza: le piste che portano a Viviano e Curci rimangono vive.
Senza Handanovic anche nel derby, l'Inter sta valutando anche una soluzione d'emergenza: le piste che portano a Viviano e Curci rimangono vive.

"Gli accertamenti hanno evidenziato un'infrazione al quinto dito. Le sue condizioni saranno valutate giorno dopo giorno".

Così, una settimana fa, l'Inter comunicava le condizioni di Samir Handanovic. Nessuna indicazione sui tempi di recupero, ma si sa che, per un portiere, non può trattarsi di un infortunio di poco conto. E infatti, non a caso, lo sloveno è stato costretto a saltare il derby di ieri sera.

Un'incertezza che, unita alla prestazione balbettante di Padelli, secondo il 'Corriere dello Sport' potrebbe convincere l'Inter a guardare al mercato degli svincolati. Una lista nella quale sono presenti due volti noti del nostro calcio: Emiliano Viviano e Gianluca Curci, entrambi senza squadra.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il primo non gioca dalla fine dello scorso campionato, dopo aver contribuito alla seconda salvezza consecutiva della SPAL. Il secondo, invece, è reduce da un paio di esperienze estere: in Germania con il Mainz e addirittura in Svezia, prima con l'Eskilstuna e poi con l'Hammarby.

I nomi di Viviano e Curci erano usciti praticamente subito dopo l'infortunio di Handanovic. Ma, in un primo momento, sembrava che l'Inter non fosse intenzionata a seguire nessuna delle due piste. Ora invece le cose rischiano di cambiare, tanto che, sempre secondo il quotidiano, già nelle prossime ore potrebbero esserci novità su questo fronte.

Sia Viviano che Curci sarebbero da considerare soluzioni d'emergenza, per consentire ad Handanovic di recuperare nei tempi corretti. Ma anche per non mettere troppa pressione sulle spalle del giovanissimo Filip Stankovic, figlio d'arte, in panchina in casa dell'Udinese a causa della squalifica del terzo portiere Berni.

Potrebbe interessarti anche...