Corsa Champions, prima esclusa: la Lazio è fuori

Goal.com
Nel mirino del Milan, così come in quello della Juventus e del Siviglia, c'è Simone Inzaghi: l'allenatore della Lazio è tra i più corteggiati.

Panchina Milan: c'è anche Simone Inzaghi nella lista dei rossoneri

Nel mirino del Milan, così come in quello della Juventus e del Siviglia, c'è Simone Inzaghi: l'allenatore della Lazio è tra i più corteggiati.

180 minuti dal termine e diversi verdetti ancora da raggiungere. Sì perchè nonostante Napoli e Juventus siano in Champions League e Chievo e Frosinone in Serie B, metà Serie A non conosce ancora in quali competizioni giocherà la prossima stagione. Dopo Inter-Chievo però c'è una nuova sicurezza: niente Champions per la Lazio.

Nonostante la vittoria sul Cagliari, infatti, le vittorie di Inter e Atalanta hanno portato alla prima grande esclusa dalla Champions, quella Lazio che neanche nella prossima annata potrà sentire la famosa musichetta. Sei punti a disposizione, sette quelli di distacco dal quarto posto occupato dall'Atalanta.

Si aggrappa alla propria fortuna e alla sfortuna delle altre invece il Torino, che ha due punti in più della Lazio e ancora qualche piccola speranza di qualificarsi alla prossima Champions. Questo anche considerando sì i sei punti di distacco dall'Inter, ma gli scontri diretti a favore.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Escludendo Sampdoria, Sassuolo e SPAL, oltre alle già citate quattro squadre che conoscono il proprio destino, il resto della Serie A, dunque tredici compagini, lottano per rimanere nella massima serie, per l'Europa League o per gli ultimi due posti di Champions.

Empoli, Genoa, Udinese, Parma, Bologna, Cagliari e Fiorentina sono tutte invischiate nella lotta retrocessione, chi più chi meno: clamorosamente, a due gare dal termine, la quota quaranta non permette ancora di poter festeggiare la salvezza matematica.

La Lazio spera di poter approdare in Europa League, avendo due possibilità: una tramite il campionato, l'altra attraverso la vittoria della Coppa Italia. All'Inter mancano tre punti per la Champions, mentre l'Atalanta potrebbe ottenere gli stessi e raggiungere il sogno in caso di mancato en-plein del Milan.

Infine la Roma, che dopo la vittoria contro la Juventus ha ritrovato fiducia in sè stessa. Il prossimo weekend potrebbe portare nuovi verdetti: fuoco alle polveri.

Potrebbe interessarti anche...