Covid, il campione della Moto GP è risultato negativo

·1 minuto per la lettura
Valentino Rossi negativo tampone
Valentino Rossi negativo tampone

Buone notizie per Valentino Rossi. Il nove volte campione del mondo di Moto GP è risultato negativo al tampone e potrà finalmente partire per Valencia dove potrebbe correre al GP d’Europa di domenica 8 novembre alle ore 14.

Valentino Rossi negativo al tampone

Il fuori classe della Moto GP Valentino Rossi è finalmente risultato negativo al tampone. Questo significa che potrà partire per Valencia dove potrebbe tornare a gareggiare già da domenica 8 novembre.

Valentino Rossi positivo al Coronavirus

Risale al 15 ottobre il post di Valentino Rossi nel quale il campione ha dichiarato di essere risultato positivo al Coronavirus:

“Purtroppo questa mattina mi sono svegliato e non mi sentivo bene. Mi sentivo particolare debole e avevo una leggera febbre, quindi ho chiamato subito il medico che mi ha fatto due test. Il risultato del ‘test rapido PCR’ è stato negativo, proprio come il test che avevo già fatto martedì. Ma il secondo, di cui mi è stato inviato il risultato alle 16:00 di questo pomeriggio, è stato purtroppo positivo. Sono chiaramente molto deluso per il fatto che dovrò saltare la gara di Aragon. Mi piacerebbe essere ottimista e fiducioso, ma mi aspetto che il secondo round ad Aragon sia un ‘no go’ anche per me … Sono triste e arrabbiato perché ho fatto del mio meglio per rispettare il protocollo e anche se il test che ho fatto martedì è stato negativo, mi sono isolato già dal mio arrivo da Le Mans. Comunque, è così, e non posso fare nulla per cambiare la situazione. Ora seguirò il consiglio medico, e spero solo di guarire al più presto”.