CR7, due grandi record nel mirino

Cristiano Ronaldo insegue altri due record personali. Contro la Lomotiv Mosca, colpa di Ramsey, non ha segnato. Sarebbe stata la sua 34esima vittima in Champions e l'avrebbe catapultato al primo posto assoluto della classifica dei giocatori che hanno segnato a più squadre diverse nella competizione (attualmente condivide il primato con Messi e Raul a quota 33).

Invece, giocando a Mosca, ha agguantato Maldini nella classifica delle presenze in Champions League (174 per entrambe). Nel mirino ha Casillas, primo in graduatoria con la bellezza di 188 presenze totali.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...