CR7 sempre positivo al covid, ecco cosa pensa del test il fenomeno portoghese sui social

·1 minuto per la lettura
cristiano ronaldo post contro tampone
cristiano ronaldo post contro tampone

Cristiano Ronaldo è risultato nuovamente positivo al covid, e sui social il fenomeno portoghese ha voluto sfogare la sua rabbia contro il tampone, a suo avviso inutile. CR7 sta benissimo, ma purtroppo non potrà scendere in campo contro il suo eterno rivale Lionel Messi, per una sfida a cui tutto il mondo avrebbe voluto assistere.

Cristiano Ronaldo si sfoga contro il tampone

Cristiano Ronaldo non potrà scendere in campo contro il Barcellona, e sui social ha deciso di uscire allo scoperto, sfogandosi contro l’utilità del tampone, definendolo in un post “bullshit“, ossia una “stronz**a“.

Un’uscita a vuoto del campione portoghese che ora sarà costretto ad assistere in tv alla sfida di Champions tra Juventus e il Barcellona del suo eterno rivale Lionel Messi.

Mi sento bene e in salute“. Così CR7 ha voluto tranquillizzare i sui tifosi sui social, il giorno dopo la conferma della sua positività. Nella foto apppare tutto sorridente, e nelal didascali si limita a esclamare un “Forza Juve“, ma sarà un suo commento a ricevere piogge di like e commenti critici.

PCR is Bullshit”, ossia “La PCR è una stronz**a“. Molti però si sono chiesti cosa intendesse il portoghese per PCR: non è altro che l’acronimo di Proteina C Reattiva, più comunemente conosciuta come il test anti-covid.

Visualizza questo post su Instagram

Felling good and healthy! 🤷🏽‍♂️😉 Forza Juve! 💪🏽 #finoallafine

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano) in data: 28 Ott 2020 alle ore 5:27 PDT