Cristiano Ronaldo-Juventus, aria di addio? Divorzio possibile nel 2020

Goal.com
Banner De Cecco
Banner De Cecco

E se il 2019/2020 fosse l'ultimo atto della liaison tra Cristiano Ronaldo e la Juventus? L'eliminazione a sorpresa dalla Champions brucia e alimenta ipotesi su un divorzio anticipato tra il portoghese e Madama.


Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

A riportarlo è 'Repubblica', secondo cui il fuoriclasse ex Real avrebbe il morale sotto i tacchi per il bilancio complessivo della sua prima annata in bianconero. Nessun addio quest'estate, ma la permanenza di Ronaldo alla Juve sembra non protrarsi oltre i prossimi 12 mesi.

Scenario, questo, che cozza col matrimonio sancito lo scorso agosto quando il lusitano aveva firmato un contratto fino al 2022 col club piemontese: ebbene, pare che l'intesa non verrà rispettata fino alla scadenza e l'addio si consumerà con largo anticipo.

Quella prossima, dunque, rischia di diventare la seconda ed ultima annata di Ronaldo con la maglia della Signora: la 'Gazzetta dello Sport' parla di un'amarezza enorme per l'uscita di scena dalla Champions per mano dell'Ajax manifestata da un silenzio 'assordante'.

Scopri di più su Serie A alla De Cecco

La confidenza alla madre e l'assenza di post sui social dove CR7 è un divo, rappresentano segnali di delusione eloquenti: alla società Ronaldo chiede di alzare ulteriormente l'asticella per tentare un nuovo assalto all'Europa che conta, nel frattempo si fa strada il divorzio anticipato.

Potrebbe interessarti anche...