Cristiano Ronaldo segna anche in Portogallo, Francia a valanga

Sportal.it

Cristiano Ronaldo leader sempre e comunque: l'attaccante della Juventus torna infatti grande protagonista anche con la maglia del suo Portogallo e lo guida a una fondamentale vittoria per 4-2 sulla Serbia, che sistema parecchi grattacapi in vista delle qualificazioni a Euro 2020.

I lusitani vanno infatti in rete con Carvalho e Guedes, poi dopo la rete di Milenkovic che rimette in gioco la Serbia, è proprio CR7 a spazzare via le paure con il tap-in su servizio di Silva, che poi chiude i conti dopo il gol di Mitrovic. Il Portogallo ancora non aveva mai vinto in queste qualificazioni e, pur con due partite in meno, si riporta a -5 dall'Ucraina che comanda il Girone B a punteggio pieno: la capolista del raggruppamento vince infatti anche la quinta partita su cinque andando a imporsi per 3-0 in Lituania.

Tutto facile invece per la Francia, che schianta per 4-1 l'Albania grazie alla doppietta di Coman (8' e 68') e le reti di Giroud (27') e di Ikone (85'). Nell'altra partita del girone H, invece, la Turchia batte in casa solo all'ultimo respiro Andorra: finisce 1-0 grazie al colpo di testa di Tufan, e gli anatolici sono a quota 12 punti, gli stessi dell'Islanda e proprio della Francia.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...