Cuadrado indica la strada: "Diamo sempre il 100% e ritroveremo lo spirito della Juventus"

Getty Images

Juan Cuadrado è una delle garanzie della Juventus che cerca la qualificazione in Europa League: "L'allenatore sa dove mi piace giocare, ma con così tanti infortunati di valore sono a disposizione sua e della squadra. Quando sei da tempo una pedina importante, hai responsabilità: a volte le cose non vanno bene e si dimenticano quello che fai, ma la mia forza è quella di non ascoltare ciò che si dice e di mettermi a disposizione. La Juventus è la mia famiglia, le sono grato e vedremo se in futuro saremo ancora assieme. Dovremo arrivare in Europa League usando determinazione e la rabbia di essere stati eliminati, i giovani nell'ultima partita sono stati preziosi, ma devono tenere i piedi per terra. Se diamo sempre il massimo, ritroveremo lo spirito della Juventus, che è quello di dare sempre battaglia: contro il Benfica in casa abbiamo sprecato molto, ma se giochi bene e non vinci non se ne parla".