Da Cristiano Ronaldo a Szczesny: quanto spende la Juventus ogni anno in commissioni per gli agenti?

·1 minuto per la lettura

In occasione di un trasferimento da una squadra a un'altra o di un rinnovo di contratto l'ultima parola spetta quasi sempre al giocatore interessato. È però innegabile anche il fatto che al giorno d'oggi i procuratori ricoprono un ruolo fondamentale nella buona o cattiva riuscita di un affare.

Jorge Mendes | JACK TAYLOR/Getty Images
Jorge Mendes | JACK TAYLOR/Getty Images

Tra commissioni, bonus ed altro, le spese per chi gravita attorno ai giocatori, per chi segue l'evoluzione delle trattative e chiede lauti rinnovi sono altissime. Per quanto riguarda il campionato di Serie A, tra le società che ogni stagione sborsano milioni di euro in commissioni c'è la Juventus: da Ronaldo a Dybala passando per Bonucci, Ramsey, Bernardeschi ed altri, i bianconeri ogni anno versano milioni di euro nelle tasche degli agenti dei propri tesserati.

Wojciech Szczesny | Jonathan Moscrop/Getty Images
Wojciech Szczesny | Jonathan Moscrop/Getty Images

In vetta alla classifica degli agenti più pagati intorno al mondo Juve troviamo l'entourage di Szczesny con 2 milioni e 333 mila euro. In seconda posizione gli agenti di Alex Sandro con 1 milione e 650 mila euro, in terza quelli di Ramsey a 800 mila euro. Seguno poi CR7 e Dybala con 750 mila euro, Bernardeschi a 600 mila euro, Bonucci con 500 mila euro, Cuadrado a 400 mila e via via tutti gli altri giocatori.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli